La Puglia per la dignità abitativa di categorie deboli, Putignano c’è

Il 14 dicembre tornano le Lessons for Good, la maratona sociale nazionale organizzata dall’Associazione Bricolage del Cuore in partnership con Leroy Merlin Italia, che ha l’obiettivo di migliorare la vita dei cittadini, partendo dalla casa, dalle scuole e dalle strutture delle associazioni locali.

Dopo il successo dell’edizione 2018, anche quest’anno ci prepariamo al Natale facendo del bene: si impara, si mette in pratica e intanto si aiuta. Artigiani, volontari, associazioni e cittadini trasformano una giornata d’inverno come tante altre in un’azione di cittadinanza attiva, che rimette in circolo energie e relazioni.

Le Lessons for Good sono 65 interventi contemporanei mirati alla riqualificazione di strutture cittadine (scuole, comuni, biblioteche, ospedali, case di cura, case dell’ospitalità, canili, parchi pubblici), per costruire “reti dal basso” che agiscano concretamente sulla qualità abitativa delle nostre città e quartieri e lavorino fianco a fianco, imparando l’uno dall’altro.

Dal Piemonte alla Sicilia, artigiani, volontari, cittadini e studenti saranno i protagonisti di questa maratona che con piccoli e grandi interventi di manutenzione, decorazione e bricolage daranno il loro contributo per migliorare gli spazi di associazioni, ospedali, scuole e istituzioni pubbliche e renderli il più accoglienti e funzionali.
Partner del progetto Leroy Merlin Italia e i suoi 49 negozi, già attivi su questo fronte da oltre 4 anni e le tante aziende che sostengono l’associazione e le Lessons For Good: Boero, Frassinoro, Gedy, Henkel, Minutex, Mustad, Playeood, Robert Bosh, Simon Urmet, V33.

Come funziona. Lessons for Good, letteralmente: “imparo, faccio e aiuto”.
Imparare a “fare” da artigiani ed esperti e metterlo subito in pratica realizzando progetti per persone e organizzazioni che ne hanno bisogno.
Le associazioni e organizzazioni territoriali lanciano la segnalazione di un disagio abitativo o di degrado urbano a Bricolage del Cuore e da qui si dirama la richiesta di volontari, artigiani e cittadini volenterosi di rendersi utili e appassionati di bricolage. Il punto di partenza sono i fornitori, clienti e dipendenti della multinazionale francese che mettono a disposizione expertize e materiali.
Bricolage del cuore decide quali progetti realizzare e organizza gli eventi nazionali del 14 dicembre 2019.
Alla base di questo progetto nazionale, la mobilitazione dal basso e la cittadinanza attiva, per coinvolgere le persone in un processo di miglioramento condiviso.

Bricolage del Cuore. L’associazione nazionale - nata il 4 ottobre 2017 - si propone di sviluppare la promozione, l’organizzazione e la diffusione di attività contro la povertà abitativa e per la valorizzazione dei beni comuni, in un’ottica di aiuto e gratuità, grazie al supporto di aziende e artigiani, per la ristrutturazione, manutenzione e decorazione di abitazioni o strutture.

Empori Fai da Noi
Anche gli Empori Fai da Noi attivi in tutta Italia partecipano alla maratona della solidarietà del 14 dicembre: da Mantova a Bari, da Torino a Roma.
La rete del terzo settore impegnata nel contrasto alla povertà abitativa - coordinata da Leroy Merlin Italia - proporrà tantissime iniziative, per migliorare spazi condivisi, case e sale relax di alcune organizzazioni locali.

I PROGETTI IN PUGLIA
In Puglia - a Bari - un intervento particolare dove protagonisti, artisti e beneficiari del progetto saranno i ragazzi affetti da Sindrome di Down della sede locale di AIPD - Associazione Italiana Pazienti Down, che in collaborazione con Bricolage del Cuore dipingeranno le ringhiere di accesso alla sede dell’associazione. AIPD a Bari lavora per l’inserimento lavorativo e l’inclusione sociale dei cittadini affetti da questa patologia genetica, supportando le loro famiglie in questo percorso di presa di coscienza delle proprie possibilità e delle opportunità locali di lavoro. In provincia continuano anche i lavori del Collettivo Street Sociale SPP-LIT, per creare nelle zone di San Pietro Piturno e nel centro storico di Putignano un particolare portierato di quartiere. Anche qui le Lessons 4 Good - grazie agli Empori Fai da Noi - diventano un’occasione per realizzare lavori di ristrutturazione degli interni e parte degli esterni della nuova sede del Portierato di Comunità.
A Mesagne e Casamassima invece si pensa a ritinteggiare aule e spazi ludici condivisi. Nella prima città saranno ridipinte le sale dell’associazione Coloriamo il Mondo e nella seconda quelle della Cooperativa Sociale Arcoiris.

L’elenco completo dei progetti è disponibile qui

 

e-max.it: your social media marketing partner

Canale Video

Facebook

Please publish modules in offcanvas position.