Ricostruire legami di fiducia con la comunità

Venerdì 5 aprile Luciana Laera dialoga con Carlo Andorlini, esperto di innovazione sociale e sistemi collaborativi. Ore 18:00, I MAKE - Ex Macello di Putignano.

Nel tempo dei social network e dei “non ho tempo”, in una società in cui nell’io e nell’individualismo si trova spesso la risposta alle incertezze, Generazioni Putignano vuole raccontare un’altra idea di sviluppo e di benessere per una comunità. Lo farà venerdì 5 aprile, ore 18:00 ad I MAKE in occasione dell’evento “Ricostruire legami di fiducia con la comunità”. Incontro pubblico durante il quale la candidata sindaca Luciana Laera dialogherà con Carlo Andorlini, esperto di innovazione sociale e sistemi collaborativi.

Oggi uno dei compiti delle amministrazioni è quello di ridisegnare il paradigma della comunità, affinché la stessa possa essere protagonista attiva del cambiamento. Quanto più la comunità e coinvolta tanto più si possono innescare processi costruttivi e innovativi. “Noi crediamo – commenta Luciana Laera – che stare insieme, confrontandoci e raccontandoci come immaginiamo il futuro di Putignano, sia la chiave di volta per generare una nuova comunità. Che possa coltivare e far fruttare i semi del cambiamento possibile, trasformare le idee in azioni, generare sviluppo, crescita sostenibile, benessere, felicità. Perché ciò avvenga è necessario stabilire un rapporto di reciproca fiducia tra i cittadini e le amministrazioni”. I nuovi processi, i metodi e gli approcci per la creazioni di tali legami saranno approfonditi da Andorlini, che racconterà le sue esperienze e le buone pratiche in merito.

CARLO ANDORLINI si occupa di formazione e consulenza nel noprofit e nel Pubblico sui temi dello sviluppo locale, rileggendo sistemi territoriali e organizzazioni in chiave di innovazione aperta. Docente all'Università di Firenze, corso "Disegno e gestione dei servizi sociali", è nel comitato tecnico-scientifico di Legambiente e nell'ufficio economia civile. Componente del comitato promotore della "Biennale della Prossimità" e dello staff che promuove dal 2016 il Festival dell'Economia Civile di Campi Bisenzio. Partecipa a reti nazionali che si occupano di sviluppare innovazione in tema di autonomia giovanile. Co-dirige la collana editoriale "newfabric" della casa editrice Pacini che si occupa di innovazione sociale e nuove tendenze giovanili. 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Canale Video

Facebook

Please publish modules in offcanvas position.