Carnevale, il weekend comincia dal Giovedì dei Cornuti

L’8 febbraio in scena il “Giovedì dei Cornuti”. Eletto "Gran Cornuto dell'anno 2018" Aldo Patruno, direttore del dipartimento Turismo, Economia della Cultura e valorizzazione del Territorio della Regione Puglia. Venerdì 9 e sabato 10 ospiti Vladimir Luxuria ed Erri de Luca. Grande attesa per Cristina D’Avena e i Gem Boy domenica 11.

A Putignano, i festeggiamenti dell’ultima settimana di Carnevale entrano nel vivo. Dopo il successo al botteghino della seconda sfilata – che ha registrato circa 12.800 presenze al netto dei residenti, il 20% in più rispetto al 2017 – è tutto pronto per continuare a vivere la festa più spensierata dell’anno all’insegna del divertimento, della musica e della cultura.

Nell’attesa della terza parata dei giganti e della special guest Cristina D’Avena e i Gem Boy, in programma domenica 11, giovedì 8 febbraio va in scena l’ultimo esilarante giovedì della tradizione. È il giovedì grasso in cui si celebrano i cornuti, con il rituale per cancellare i segni del tradimento proposto dall’Accademia delle Corna. L’appuntamento è all’alba con il Corneo, il corteo che festoso sfila per le vie della città e raggiunge il Gran Cornuto dell’anno per l’incoronazione. Il rituale proseguirà al tramonto con il Taglio delle Corna: dalle 19.30, in Piazza Plebiscito, gli esperti accademici asporteranno le pesanti appendici a tutti gli uomini che vorranno far ricorso alle salvifiche cure.

Durante la giornata, non mancheranno appuntamenti per i più piccoli: il veglioncino dei bambini a cura dell’associazione Auxesia e, dalle ore 18.00 per le vie cittadine, a cura dell’Istituto Comprensivo “G. Minzele – G. Parini” la riproposizione dell’antico rito de U’ndond’r, una delle più antiche mascherate del carnevale putignanese durante la quale i cittadini percorrevano ballando la “Chiancata”, invitando e coinvolgendo anche le autorità a unirsi al divertimento. La serata proseguirà nel centro storico all’insegna della musica, del divertimento e della gastronomia con l’esibizione dei The Rockin’ Bones & Boom Boom Baby, Carnevale N’de Jos’r e Zampina e Farinella, il carnevale popolare tra gastronomia e animazione.

Venerdì 9 febbraio torna il Carnevale Possibile, il format nato dalla collaborazione con il festival de Il Libro Possibile. Ospite Vladimir Luxuria che presenterà il libro “Il coraggio di essere una farfalla”. Appuntamento alle ore 18.30 al Polo Liceale Majorana-Laterza (s.c Foggia La Rosa, 3). Dalle 17.00 alle 19.00 i più piccoli sono invitati al Museo Civico Principe Guglielmo Romanazzi Carducci per Bi.A Letture a Palazzo, incontro di lettura ad alta voce a cura dell’Assessorato alla Cultura. Stessa location per Sussurri a Palazzo, un viaggio nel tempo, uno spettacolo itinerante fra teatro e musica dal vivo per scoprire le stanze del museo civico e riviverne le epoche dal Tardo Medioevo sino agli anni ’40.  

Si preannuncia ricco di eventi anche il pre-sfilata. Sabato 10 febbraio si rinnovano gli appuntamenti legati al mondo dello sport, organizzati in collaborazione con l’ASD Amatori: alle ore 15.00 l’8ª Staffetta dei Ragazzi, alle ore 18.30 la 24ª Staffetta di Carnevale. Per i più piccoli, non mancherà il laboratorio di cartapesta l’Officina del Carnevale (ore 16.30, Coworking Barsento10). Per il Carnevale Possibile, atteso Erri De Luca che presenterà il libro “Diavoli Custodi” (ore 18.30, Polo Liceale Majorana-Laterza). Previste visite guidate al Museo Diffuso del Carnevale e agli hangar dei giganti di cartapesta. La serata si chiuderà con il divertimento firmato Carnevale N’de Jos’r e Zampina e Farinella prima di lasciare spazio a una nuova giornata in compagnia di re Carnevale.

e-max.it: your social media marketing partner

Canale Video

Appuntamenti in Calendario

Novembre 2018
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Please publish modules in offcanvas position.