Plessi San Nicola e Di Mizio: Festa dei nonni a scuola

Festa dei nonni organizzata presso la Scuola dell’Infanzia “San Nicola” e la scuola primaria plesso “Di Mizio”.

Il 2 ottobre, nel giorno dedicato ai nonni dalla Chiesa che celebra in quella data gli Angeli, proprio come momento di incontro e riconoscenza nei confronti dei nonni-angeli custodi dell’infanzia, gli alunni delle classi seconde D-E hanno accolto con grande entusiasmo i loro amatissimi nonni. L’evento si è tenuto nell’Auditorium Carucci del Plesso “P. Di Mizio”, dopo la recitazione di dolci poesie e la lettura di alcune riflessioni, ogni piccolo ha consegnato una stella da sceriffo e una corona da regina ai cari nonni; a seguire la  proiezione del film di animazione “UP” visionato dai piccoli seduti accanto o sulle ginocchia dei nonni dando vita ad immagini di infinita tenerezza.

Venerdì 6 Ottobre, poi, i bambini della Scuola dell’Infanzia “San Nicola”, insieme alle insegnanti, hanno organizzato, presso l’auditorium “Pietro Carucci” della scuola primaria “Pasquale Di Mizio”, una festa per accogliere tutti i nonni, al fine di evidenziare il ruolo fondamentale che essi rivestono all’interno della famiglia e della società. La festa è stata introdotta dal saluto del dirigente scolastico Maria Anna Buttiglione, la quale ha evidenziato, riferendosi anche alla sua esperienza personale, quanto importante sia il ruolo educativo dei nonni, dispensatori di coccole e amore, ma soprattutto elemento d’equilibrio per le famiglie. La presenza costante dei nonni rende ai genitori il difficile compito educativo un’impresa meno ardua, poiché essi si rivelano sempre più spesso un sostegno pratico nella quotidianità e qualche volta anche finanziario, rivelandosi veri “angeli custodi” dei lori nipoti.

All’interno dell’auditorium si è respirata un’aria molto accogliente e calorosa grazie alla presenza di un numero altissimo di nonni che vi hanno partecipato con grande entusiasmo. I bambini hanno cantato e recitato, ma soprattutto hanno giocato e ballato con i propri nonni “sempreverdi”, dinamici e consapevoli della loro vitalità. Durante il canto mimato, il gioco dell’orologio, il gioco del fazzoletto, il gioco “stendere i panni” e “pesca ecologica”, è stato bello leggere negli occhi dei nonni l’emozione e la nostalgia per i tempi passati in cui anche loro giocavano spensieratamente.

I bambini e i nonni sono stati i veri protagonisti della giornata, il cui ricordo sicuramente rimarrà indelebile nella mente e nel cuore di ognuno, nella consapevolezza che i nonni sono figure insostituibili nel corso dell’infanzia di ogni bambino, dispensatori di coccole, di storie raccontate, di giochi e di tanti momenti gioiosi trascorsi insieme. Al termine della festa i piccoli hanno salutato i nonni con un piccolo dono, segno di gratitudine e riconoscenza per tutta la pazienza e l’amore di cui sono capaci.

e-max.it: your social media marketing partner

Canale Video

Appuntamenti in Calendario

Dicembre 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Please publish modules in offcanvas position.