Solenni festeggiamenti per Maria SS. Addolorata

Torna puntuale nel cuore di settembre l’appuntamento con la festa di Maria SS. Addolorata, patrona di Putignano, promossa dall’omonima confraternita nella chiesa madre di San Pietro Apostolo in sinergia con la comunità parrocchiale guidata da don Peppe Recchia.

Prosegue fino a sabato prossimo il settenario di preparazione alla festa a partire dalle 6.15 con la recita della Coroncina dei Sette Dolori e la celebrazione eucaristica e dalle 18.15 con la recita della coroncina, il canto delle litanie e la messa.

Venerdì 14 settembre al termine della celebrazione delle 19.00 il direttivo dell’Addolorata omaggerà i soci che hanno compiuto 70 anni di appartenenza al sodalizio con una targa di riconoscimento, a suggello della devozione storica e profonda dei putignanesi per la Vergine che affonda le radici all’inizio del XVIII secolo.

Il clou dei festeggiamenti è fissato per il prossimo fine settimana con un mix di riti religiosi ed eventi civili nel solco della tradizione:

sabato 15 settembre, dopo la Santa Messa alle 19.00, sfilerà per le vie cittadine la processione serotina della Madonna con il caratteristico carro illuminato di luci colorate (al passaggio del corteo nei pressi di Piazza Moro non mancherà lo spettacolo pirotecnico); seguirà dalle 21.00 “La Tiella è Sagra”, evento promosso in collaborazione con l’Associazione “Trullando” in Piazza Plebiscito con degustazione di pietanze tradizionali cotte nelle tipiche pentole in terracotta a cura della Macelleria “Belvedere”, musica e animazione con le danze popolari di Amalia Attorre e il concerto folk di “Storie del vecchio Sud”: in programma anche la riapertura della cantina “du Capgruss” con il divertimento a cura dell’Associazione “Puglia Bella” e la visita guidata alla chiesa di San Pietro.

Domenica 16 settembre SS. Messe in San Pietro alle 6.45 – 9.30 – 11.00, mentre alle 19.00 l’arciprete don Peppe Recchia presiederà la solenne celebrazione eucaristica, animata dal coro parrocchiale: di qui la processione di gala dell’immagine di Maria SS. Addolorata per le vie della città; al termine l’intrattenimento musicale in Piazza Plebiscito del Concerto bandistico Città di Turi e lo spettacolo pirotecnico a cura di “Gioiese Fireworks” di Martino De Carlo alle 22.00. Immancabile la decorazione luminosa della pluripremiata ditta Faniuolo in Piazza Plebiscito e nelle vie principali del centro storico.

Lunedì 17 settembre dopo la celebrazione eucaristica delle 19.00, si svolgerà il trasferimento processionale dell’immagine della Vergine Addolorata nel cappellone del Crocifisso, sua sede abituale.

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Canale Video

Appuntamenti in Calendario

Novembre 2018
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Please publish modules in offcanvas position.