Slow Food presenta la Comunità della Farinella di Putignano

Slow Food Alberobello, nell’ambito nella programmazione associativa del quadriennio 2018-2022, ha l’obiettivo di valorizzare, promuovere e recuperare la farinella di Putignano - sfarinato di ceci e orzo tostati e pestati –  inserito già nell’Arca dei Gusto di Slow Food.

Il progetto Arca del Gusto è un progetto dedicato al recupero e alla salvaguardia di piccole produzioni di eccellenza gastronomica minacciate dall'agricoltura industriale, dal degrado ambientale, dall'omologazione. Da sempre Slow Food si è schierato per difendere il piacere della tavola e il buon cibo e ha protetto le culture locali di fronte alla crescente omogeneizzazione imposta dalle moderne logiche di produzione, distribuzione ed economia di scala. Ed è proprio seguendo fino in fondo queste logiche che Slow Food si è reso conto di quanto fosse necessario proteggere e sostenere i piccoli produttori, ma anche cambiare il sistema che li danneggia, mettendo insieme gli attori che hanno potere decisionale.

Così è nata Terra Madre: per dare voce e visibilità ai contadini, pescatori, allevatori, trasformatori, piccoli produttori; per accrescere, fra i produttori stessi e nell’opinione pubblica, la consapevolezza di quanto è prezioso il loro lavoro; per dotare i produttori degli strumenti per lavorare in condizioni migliori. Per queste ragioni, è stato fondamentale stimolare la nascita di una rete mondiale che disponga di strumenti di condivisione delle informazioni e che mostri al mondo che un altro sistema di produzione è possibile. Nasce così il concetto di Comunità del cibo, inteso come gruppo di produttori che, legati al proprio territorio condividono una filosofia di lavoro, assicurando qualità, rispetto delle risorse planetarie e sostenibilità ambientale delle loro produzioni.

È dalla Farinella che Slow Food Alberobello intende partire per riunire un gruppo di soggetti che, operando nel settore agro alimentare, dalla produzione delle materie prime alla promozione dei prodotti finiti, fino ai cuochi ed agli studiosi, intendono impegnarsi a condividere la filosofia del buono, pulito e giusto di cui Slow Food si fa portavoce. La Comunità del Cibo, denominata “Comunità della Farinella di Putignano”, può riunire piccoli agricoltori locali, mugnai, ma anche piccoli commercianti e grandi produttori che agiscono e si impegnano ad agire, produrre, commerciare, e inserirsi nella comunità locale, nell’ottica di Slow Food, realmente consapevoli dell’importanza umana, sociale e soprattutto economica di questo approccio.

In linea con il tema dello Slow Food Day 2018, dedicato alle farine e ai grani antichi, il 21 aprile 2018 alle ore 10:30 presso la Sala Consiliare del Comune di Putignano, la condotta Slow Food Alberobello presenterà la costituzione della “Comunità della Farinella di Putignano”. Durante l’evento interverranno Domenico Pugliese, il Fiduciario di Slow Food Alberobello, Salvatore Pulimeno, Segretario Regionale Slow Food Puglia e Domenico Giannandrea, Sindaco del Comune di Putignano.

Per maggiori informazioni sull’evento: Domenico Pugliese - eMail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel: 333-2744873.

Slow Food Alberobello
Tel. 333-2744873
www.slowfoodalberobello.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

e-max.it: your social media marketing partner

Canale Video

Appuntamenti in Calendario

Aprile 2018
L M M G V S D
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Please publish modules in offcanvas position.