In 1500 con Nadir on the Road, weekend atletico a Putignano

Il weekend appena trascorso ha visto la a.s.d. Nadir on the Road impegnata su più fronti, ma tutti con il medesimo obiettivo di promuovere lo sport sano e divertente. L’evento principale è stata la 7^ Putignano on the Road che domenica mattina ha portato a Putignano circa 1500 atleti tra master e liberi.

La carovana è partita da Piazza Aldo Moro alle ore 9:00 e ha percorso i 10 km previsti tra salite, discese e punti caratteristici del Centro Storico. Il percorso tocca vari punti molto apprezzati e che rendono questa gara tra le più interessanti del Corripuglia, nonostante il percorso tecnico. Sin dai primi metri la gara è stata un gioco a tre tra Vito Sardella, Nicola Mastrodonato e Vincenzo Trentadue. Sul traguardo di Piazza Aldo Moro il trio si è presentato molto compatto ma capitanato da Mastrodonato tesserato con la Pedone-Riccardi Bisceglie. In campo femminile invece gara dominata da Ilenia Colucci della Alteratletica Locorotondo, seguita dall’atleta di casa Mara Lavarra degli Amatori Putignano seconda al fotofinish su Daniela Tropiano. Primo atleta putignanese giunto al traguardo il giovane Marco Patruno degli Amatori Putignano. In campo societario primo posto per la Montedoro Noci, secondo per gli Amatori Putignano e terzo Gioia Running.

Da segnalare la presenza di Cosimo Girolamo giovane ragazzo di Alberobello che, per un incidente ha subito la perdita di un arto inferiore, ha ritrovato la forza di mettersi in gioco e superare i propri limiti gareggiando con le stampelle. Cosimo è stato premiato dall’organizzazione con una coppa speciale.

Lo svolgimento della manifestazione è stata possibile grazie al prezioso supporto di Ranger, i ciclisti delle Mine Vaganti, i volontari di Fidas Putignano e il team di Fabio Bianco; senza dimenticare tutti i tesserati dell’associazione che hanno coinvolto parenti e amici nella macchina organizzativa capitanata dal Direttivo della Nadir on the Road. Naturalmente nulla sarebbe stato possibile senza il supporto economico dei tanti sponsor che ogni anno confermano la loro vicinanza alla manifestazione.

È stata molto proficua anche la collaborazione con Legambiente Putignano che in occasione della giornata “Puliamo il mondo – Clean up the World” inserito nel progetto Green City ha portato decine di volontari e aspiranti guardie ambientali lungo il percorso e in Piazza Aldo Moro per sensibilizzare gli atleti alla differenziazione dei rifiuti. Il lavoro dei volontari di Legambiente ha permesso di raccogliere 42 kg di plastica e 5 kg di umido e 5 kg di residuo secco. Il presidente di Legambiente Putignano Maria Casulli ha riportato la grande soddisfazione per aver incrementato la percentuale di raccolta differenziata del 22,5% rispetto lo scorso anno con un medesimo numero di atleti iscritti.

Sabato pomeriggio invece in Piazza Aldo Moro si è tenuto l’evento promozionale del progetto Nadir on the Road Academy, volto a diffondere la pratica dell’atletica leggera tra i ragazzi dai 5 ai 13 anni. Circa 45 ragazzi si sono cimentati nelle varie discipline guidati dal tecnico della Nadir on the Road Fabio Daresta coadiuvato da Mariano Tinelli. Le attività di Academy inizieranno da ottobre presso il centro sportivo Nadir.
Piena soddisfazione da parte della Nadir on the Road per aver reso Putignano terra di atletica per un weekend, sia per i bambini che per gli adulti.

L’appuntamento si rinnoverà certamente il prossimo anno, auspicando una maggior collaborazione da parte dell’Amministrazione Comunale. Putignano è terra di podisti e di sport, e le associazioni necessitano dell’adeguato sostegno da parte delle amministrazioni.

e-max.it: your social media marketing partner

Canale Video

Appuntamenti in Calendario

Dicembre 2017
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Please publish modules in offcanvas position.